Blog

notizie da CasaItalia
Mercato immobiliare e Covid-19. Un settore che resiste al virus

Mercato immobiliare e Covid-19. Un settore che resiste al virus

La pandemia ha generato un tracollo economico che ha colpito la maggior parte dei settori. Dal commercio al turismo alla ristorazione, l’economia sembra essersi fermata in attesa di poter sconfiggere il virus. Uno dei pochi settori che ancora sembra in salute, e che mostra chiari segnali di crescita, sia pur nella crisi, è quello immobiliare. La crisi economica faceva prevedere una conseguente crisi del settore immobiliare, ma questo scenario non si è verificato. Anzi, il settore imm...

Leggi tutto
Legge di Bilancio 2021 e bonus edilizia. Una politica di sostegno all’economia

Legge di Bilancio 2021 e bonus edilizia. Una politica di sostegno all’economia

La legge di Bilancio 2021 manterrà in essere diversi bonus edilizia. Dall’ecobonus al bonus facciate, le opportunità sono diverse e interessanti. Le risorse stanziate per favorire il comparto edile e gli investimenti immobiliari sono notevoli. Malgrado la sparizione del superbonus, le opportunità ci sono e vanno prese al volo! Bonus da sfruttare per la riqualificazione del patrimonio immobiliare Ecco la lista dei bonus e delle agev...

Leggi tutto
Come cambia l’idea di casa. Un mercato immobiliare in evoluzione

Come cambia l’idea di casa. Un mercato immobiliare in evoluzione

Assistiamo ad un cambiamento in corso nel mercato immobiliare. Cambiamenti radicali che interessano sia la domanda che l’offerta sono ormai in atto e l’intero settore li sta attraversando rimodulandosi. Come cambia la richiesta degli alloggi In seguito all’emergenza sanitaria si assiste ad una variazione nella richiesta degli immobili. Cambia la tipologia di immobili ricercati e cambiano i motivi della ricerca. Si assiste, infatti, ad un aumento de...

Leggi tutto
Casa dolce casa. Evoluzione del mercato dopo la pandemia.

Casa dolce casa. Evoluzione del mercato dopo la pandemia.

La ripresa del mercato immobiliare nel periodo precedente allo scoppio della pandemia sembrava essere consolidata. Il mercato dava segnali incoraggianti di ripresa quando, per via del Covid, ogni attività si è dovuta fermare. Le attività di compravendita immobiliare si sono arrestate, come ogni altra cosa e, attualmente, sono in fase di ripresa. Previsioni di rinascita per un settore in cambiamento Le transazioni quest’anno si sono arrestate, facendo prevedere una diminuzione di circa 50...

Leggi tutto
Aste immobiliari. Come prepararsi per affrontarle al meglio

Aste immobiliari. Come prepararsi per affrontarle al meglio

La crisi del mercato immobiliare degli ultimi anni, incrementata dalla pandemia, ha reso quantomai incerti gli investimenti immobiliari.  Il rischio di deprezzamento degli immobili ha posto un freno a quanti fossero desiderosi di acquistare come forma di investimento. L’unico settore che ancora dà buoni margini di guadagno per gli investimenti immobiliari è quello delle aste giudiziarie. Acquistare un immobile messo all’asta in seguito ad un fallimento garantisce all’acquirente, il più delle volte, l’acquisto ad un prezzo infer...

Leggi tutto
Settore immobiliare anticipazione 2021

Settore immobiliare anticipazione 2021

Dopo l’anno “zero” dell’economia mondiale, proviamo a dare uno sguardo a quello che potrebbe essere l’andamento del settore immobiliare per il 2021. Consideriamo che il calo dell’anno infausto del virus si consolida con una discesa anche nel terzo trimestre, anche se non in tutte le località e alcune controtendenze importanti. Tuttavia, nel complesso il calo generalizzato porterà l’indice con il segno meno a tutto il settore. Per il prossimo anno sono previste invece sorprese inaspettate e forse un po’ troppo ottimistiche. Gli ...

Leggi tutto
Andamento dei mutui anno Covid

Andamento dei mutui anno Covid

Con i dati disponibili fino allo scorso settembre, abbiamo un quadro della situazione relativa all’interesse nei confronti del “mattone”. Come sappiamo è tradizione italiana consolidata, per fortuna, quella di acquistare casa sia per giovani coppie che per investimento. L’andamento di questo anno infausto è positivo, se pensiamo un attiamo a quello che sta succedendo nel mondo la prospettiva diventa addirittura eccellente. I dati ci dicono che le richieste dei mutui sono addirittura aumentate rispetto al periodo pre-Covid, e lo...

Leggi tutto
La crisi cambia il concept delle future abitazioni

La crisi cambia il concept delle future abitazioni

Stando ai rendiconti dei primi 9 mesi di questo 2020, quello che emerge è un chiaro cambiamento nella tendenza delle richieste di nuove abitazioni. Infatti, sono in aumento le richieste di case diciamo “combinate”, nel senso di semi-costruite in muratura e in legno. Questo dato ci fa capire alcune cose, per esempio l’attenzione all’ambiente ma anche alla salubrità delle abitazioni. In genere le intenzioni di costruzione riguardano case singole di metratura non inferiore a 100 mq e in molti casi disposte su due piani. Le case di...

Leggi tutto
Andamento “pandemico” dell’immobiliare, prezzi in aumento nel terzo trimestre

Andamento “pandemico” dell’immobiliare, prezzi in aumento nel terzo trimestre

Inverosimilmente il Covid-19 non ha avuto effetti “patologici” sull’immobiliare, almeno non gravi o irreversibili. Questo è quanto emerge dall’andamento dei prezzi, ovviamente questi in funzione di una domanda stabile se non crescente in alcune realtà italiane. Cosa vuol dire questo, facendo due conti e tastando il polso degli italiani, emerge un calo della fiducia nei confronti degli istituti di credito e prodotti finanziari affini. Ed ecco che ritorna l’interesse per il mattone, bene rifugio da sempre amato dagli italiani e c...

Leggi tutto
Bolla immobiliare, quali sono le città a rischio

Bolla immobiliare, quali sono le città a rischio

La crisi economica in atto porterà con sé molti altri crolli nei prossimi mesi, tra questi anche il settore immobiliare ne risentirà in alcuni casi anche in modo pesante. Secondo l’UBS Global Real Estate Bubble Index 2020, in Europa molte città sentiranno l’effetto della crisi con conseguente bolla che esploderà facendosi sentire fragorosamente. Tra le città Europee che saranno più esposte al rischio abbiamo, Monaco e Francoforte per la Germania, seguite da Parigi e Amsterdam. Queste città potranno subire tracolli davvero molto...

Leggi tutto